26
Apr

AVVISO A TUTTI GLI UTENTI: modifica unilaterale del contratto

Per migliorare ulteriormente la rete Erre Elle Net, in qualità di LIR iscritti da due anni al RIPE (Réseaux IP Européens) e delle conseguenti assegnazioni di indirizzi IP pubblici, attueremo una migrazione degli indirizzi dei clienti da quelli ottenuti alla nostra nascita verso quelli a noi assegnati in modo diretto.

Con l’occasione Vi ricordiamo che Erre Elle Net assegna IP pubblici statici gratuitamente a tutti i suoi clienti.

Questa la comunicazione “di legge” per tutti i clienti soggetti alla variazione:
Informiamo che, al fine di migliorare il servizio a Voi offerto, a partire dal 15/05/2018 provvederemo a modificare l’indirizzo IP pubblico stativo assegnatoVi in forza del contratto stipulato con la nostra società. tale variazione non comporterà né alcun costo aggiuntivo per il Vostro abbonamento né alcuna modifica degli obblighi contrattuali reciprocamente assunti: in particolare rammentiamo che, in forza all’allegato C del contratto, tutte le attività eseguite mediante l’utilizzo dell’indirizzo IP pubblico ricadono sotto l’esclusiva responsabilità dell’assegnatario. Conformemente a quanto previsto dalle vigenti normative, Vi notifichiamo, inoltre, che la sopra descritta assegnazione verrà riportata nel database pubblico del RIPE nel rispetto della normativa vigente in tema di privacy; i dati inseriti su tale portale saranno abbinati al codice cliente riportato sul contratto in essere con la scrivente. Ci teniamo ad aggiungere che l’attività non ha impatto tecnico rilevante sulla gran maggioranza dei nostri clienti, ma sarà nostra cura, nel caso i nostri tecnici rilevassero la necessità o ci venisse fatta esplicita richiesta, assegnare un nome DNS di quarto livello nel dominio erre-elle.net per gestire il transitorio e ridurre, se non azzerare, i possibili disagi. L’utente ha diritto di recedere dal contratto, o di passare ad altro operatore, senza penali entro il 15/05/2018 mediante comunicazione a mezzo posta elettronica certificata o a mezzo lettera raccomandata da inviare agli indirizzi indicati in fattura.